Il Caffè 2/2012

Redazionale

Sommario

di Giuseppe caracò
Direttore Responsabile


Ben ritrovati cari lettori e grazie della vostra attenzione che, leggendoci, ci associa e gratifica. Siamo ormai alle soglie del Natale, un altro anno che se ne va, un altro momento di riflessione e di consuntivo su quanto fatto e quanto da fare.
Non ci accompagna la retorica nell’estendere le rituali note d’augurio, bensì la certezza di aver profuso il massimo impegno per assolvere i mandati che i soci estendono alle strutture del nostro Istituo, e, primi fra questi, la tutela e lo sforzo per accompagnare i giovani verso una società migliore.
La nostra BCC è presente nelle prime strutture sociali al servizio dell’infanzia sostenendo e promuovendo attività e strutture e via via seguendo le tematiche evolutive che accompagnano i ragazzi nella loro crescita.
Siamo presenti nelle scuole dell’obbligo collaborando con le istituzioni per il mantenimento e la crescita della progettualità pedagogica agevolandone lo svolgimento e facilitandone la continuità. Siamo altresì a fianco, e non solo finanziariamente o per impegni di sponsorizzazione, a istituzioni ed operatori sociali con la collaborazione diretta dei nostri funzionari per divulgare e propugnare i principi fondanti di ogni società: dall’amicizia al rispetto per il prossimo e l’ambiente, dalla salvaguardia della persona nello scontro con gli spettri di una società convulsa e istigatrice combattendo il bullismo a scuola, l’alcolismo e la droga, promuovendo l’autostima ed incentrando i meccanismi per trasformare le difficoltà in risorse utili.
Cerchiamo di promuovere l’avvicinamento alle problematiche economiche e finanziarie educando e diffondendo conoscenza, promuovendo convegni, pubblicazioni, concorsi e incontri nelle scuole ed in ogni altra sede congegnale, rilasciando borse di studio ed offrendo l’opportunità di stages interni all’azienda.
In questo numero abbiamo cercato di raccontarvi e dare spazio a tutto questo, come pure abbiamo inteso rendere omaggio a chi è riuscito ad affermarsi grazie al proprio impegno diventando un personaggio senza però perdere i propri connotati di semplicità e personalità.
Gli auguri di Natale si accompagnino ad un grazie agli operatori, ai dirigenti ed ai responsabili dei vari progetti che danno concretezza all’impegno sostenuto dalla Banca verso i giovani, alla fiducia di voi soci che sostenete e volete questo impegno.

Presidenza
Direzione Generale

bccsocio
Democrazia e Mutualità
Formazione Soci
Insieme in India

bccinforma
ICCREA Bancaimpresa
Analisi del Sistema
26° insediamento
Fondazione
Borse di studio
Diamo voce al tuo impegno
Non Solo Banca
Dal Collio al Niagara

bccsolidarietà
Microfinanza Campesina

bccprodotti&servizi
Coltiviamo i tuoi interessi
CrediperRata Esatta
Protezione del reddito
Educazione finanziaria
Convegni

bccgiovani
Un anno di cambiamento
Musical
Area Giovani Cro
Parliamo di Mario
Un caffè con un ricercatore
Sfide all'orientamento dei giovani
Viaggiatore immobile
Il signore del deserto
Raccontare il deserto
Cosa diventeremo ?
Karibuni (benvenuti in Kenya)
Il cinema Adulto

bccieri&oggi
La Transiberiana
Roveredo e la sua storia
Profumi antichi

bccarte&
Un anno di mostre

bccterritorio
Decorazione come impegno sociale
Il Bandolo
Il drago
Invecchiamento attivo
Il Viale