content
Spazio Soci
Facebook
Twitter
Youtube
 

Nota informativa

Egregio visitatore,

Se desidera comunicare con la Banca di Credito Cooperativo Pordenonese, possono essere raccolti per poi essere successivamente trattati alcuni dati personali che La riguardano e che sono necessari al fine di consentire agli eventuali interessati di entrare in contatto con Lei.
Al fine di consentire tali trattamenti, la Banca di Credito Cooperativo Pordenonese, è tenuta a fornirLe preventivamente alcune informazioni sul trattamento che ne verrà svolto.
Desideriamo, in primo luogo, informarLa che il D.lgs 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la legge indicata, tale trattamento di dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs suddetto Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni sulla finalità del trattamento cui sono destinati i dati:
- Finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela (es. acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base degli obblighi derivanti dal contratto concluso con la clientela, ecc.);
- Finalità connesse agli obblighi previsti dalle leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria nonchè da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di Vigilanza e controllo;
- Finalità funzionali all'attività della banca per le quali l'interessato ha facoltà di manifestare o meno il consenso. Rientrano in questa categoria le seguenti attività : rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi e sull'attività svolta dalla Banca di Credito Cooperativo, eseguita direttamente ovvero attraverso l'opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, ecc.; promozione e vendita di prodotti e servizi della Banca di Credito Cooperativo o di altre società effettuate attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione, ecc.; indagini di mercato.
- Il conferimento di alcuni dei Suoi dati è facoltativo. Esso è funzionale ad una prima valutazione da parte dei soggetti interessati e per potersi eventualmente mettere più celermente in contatto con Lei. Inoltre, la mancata compilazione dei campi non obbligatori del form (riconoscibili per la mancanza del grassetto) non impedirà la messa a disposizione dei Suoi dati ai soggetti interessati ma comporterà la valutazione esclusivamente sui dati da Lei forniti ovvero con le modalità di un eventuale contatto da parte degli interessati che siano possibili in base ai dati da Lei forniti.
- I Suoi dati potranno essere comunicati ad altri soggetti appartenenti al sistema del Credito Cooperativo a cui la Banca si rivolge per lo svolgimento della sua attività:
Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali ed Artigiane
Federazioni Regionali/Interregionali/Provinciali delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali ed Artigiane
ISIDE Spa
- Il trattamento non potrà riguardare in alcun caso dati personali rientranti nel novero dei dati "sensibili" vale a dire, ad esempio, dati idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, o l'associazione ad organizzazioni a carattere religioso o filosofico. Eventuali dati sensibili indicati saranno immediatamente cancellati.
- Il titolare del trattamento è: Banca di Credito Cooperativo Pordenonese, con sede in Azzano Decimo, via Trento 1, 33082. Per ogni informazione può rivolgersi al Servizio Segreteria Generale, tel 0434636201 e-mail info@bccpn.it A detto ufficio potrà inoltre rivolgersi in qualsiasi momento per verificare i propri dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti a Lei riconosciuti dall'art. 7 del D.lgs 196/2003 di seguito riportato e che, per Sua comodità, riproduciamo integralmente:

Art. 7 - Diritti dell'interessato
In relazione al trattamento di dati personali:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.