content
Spazio Soci
Facebook
Twitter
Youtube
 
Titolo

News

 
27/09/2010 News Banca
Biogas: gli allevamenti Italiani hanno un grande potenziale
 immagine bit

Fiera internazionale del bovino da latte: 28-31 ottobre 2010 a Cremona

L’appuntamento per le aziende che vogliono saperne di più sulle tecnologie, gli investimenti, i possibili ricavi e la normativa in continua evoluzione, è a Cremona in occasione della Fiera internazionale del bovino da latte, dove le aziende più qualificate provenienti da tutto il mondo presenteranno centinaia di soluzioni all’avanguardia per le imprese agricole che vogliono entrare in questo settore.
L’Aebiom, la prestigiosa associazione con sede a Bruxelles che si
pone l’obiettivo di promuovere il settore del biogas a livello europeo,  sottolinea il potenziale italiano nel campo della produzione di biogas da deiezioni animali, che potrebbe ricoprire il 6% della produzione di energia europea in questo settore entro il 2020.
Attualmente gli allevamenti nazionali di suini e bovini producono circa 103 milioni di
tonnellate di deiezioni, una vera e propria miniera di biogas sfruttabile dalle aziende
agricole, oltre che per produrre energia a scarso impatto ambientale, per integrare il
proprio reddito.
Utilizzare le deiezioni animali per la produzione di energia pulita significa infatti:
· abbattere i forti costi di smaltimento;
· abbattere il valore di azoto prodotto dalle aziende nel rispetto della stringente direttiva
nitrati;
· integrare il reddito aziendale immettendo in rete l’energia prodotta.
Un’integrazione di reddito che, fermo restando lo scopo primario delle aziende agricole
che deve continuare ad essere la produzione di cibo, può risultare decisiva in questo
momento difficile del mercato.
L’appuntamento per le aziende che vogliono saperne di più sulle tecnologie, gli
investimenti, i possibili ricavi e la normativa in continua evoluzione, è a Cremona in
occasione della Fiera internazionale del bovino da latte, dove le
aziende più qualificate provenienti da tutto il mondo presenteranno centinaia di soluzioni
all’avanguardia per le imprese agricole che vogliono entrare in questo settore.
 
Fonte: Cremona Fiere