content
Spazio Soci
Facebook
Twitter
Youtube
 
Titolo

News

 
09/08/2017 News Banca
Raccomandazioni utili al contrasto delle frodi

assegno

Il sistema bancario rileva che continuano a giungere segnalazioni riguardanti casi di frode e contraffazione di assegni, soprattutto circolari.

In alcuni casi tale contraffazione nasce a seguito di comportamenti incauti posti in essere dai legittimi possessori dei titoli che, quasi sempre a seguito di trattative online che poi risultano fittizie, inviano al presunto venditore una copia o un'immagine dell'assegno o gli comunicano i dati identificativi del titolo, consentendo di realizzarne una copia identica.
Si raccomanda, pertanto, l'adozione di comportamenti che non mettano a rischio la sicurezza dei pagamenti a mezzo assegno, sconsigliando in modo assoluto l'invio di qualsiasi copia o immagine del titolo, la trasmissione di dati che ne consentano o ne agevolino la falsificazione e l'affidamento in custodia a terzi.