content
Spazio Soci
Facebook
Twitter
Youtube
 

F.R.I.E. – fondo di rotazione iniziative economiche

.
Descrizione
Finanziamento a medio-lungo termine per l'aumento della produttivita e della funzionalità delle imprese, sulla base di un programma di miglioramento.
A chi è rivolto?
A chi è rivolto
Alle imprese artigiane, alle imprese agricole e alle imprese industriali
Caratteristiche
Caratteristiche
Sono ammissibili a finanziamento i programmi di investimento organici e funzionali, per iniziative da realizzarsi nell'ambito del territorio della regione autonoma Friuli-Venezia Giulia, aventi oggetto:
  • l'acquisto, la costruzione, la riattivazione, la trasformazione, l'ammodernamento, l'ampliamento di fabbricati/strutture aziendali. I costi di progettazione e direzione lavori sono ammissibili nel limite del 10%; l'acquisto di beni immobili "sati" è finanziabile solamente se gli stessi, nel corso degli ultimi 10 anni, non sono stati oggetto di altre agevolazioni.
  • l'acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, mezzi di trasporto (non targati), nuovi di fabbrica. Sono finanziabili anche i macchinari usati, purchè riferiti a linee di produzione o impianti completi ovvero a componenti essenziali di linee di produzione o impianti completi;
  • le dotazioni d'ufficio, hardware e software;
  • gli stampi, solamente se destinati alla fabbricazione di un prodotto aziendale;
  • la formazione di scorte, esclusivamente per l'avvio di una nuova iniziativa ovvero di una nuova linea produttiva, in misura massima del 20% degli investimenti fissi;
  • il riscatto di operazioni di leasing immobiliare;
  • la costruzione di alloggi di edilizia economico-popolare. A tale finalità è destinata una quota non superiore al 20% della consistenza patrimoniale del Fondo.
  • le iniziative necessarie allo sviluppo industriale, con esclusione dei lavori pubblici;
  • le iniziative nel comprensorio del porto di Trieste.
Non sono finanziabili, salvo l'esame specifico caso per caso, gli investimenti concernenti:
  • gli interventi di manutenzione ovvero modesti ampliamenti di immobili esistenti;
  • le sostituzioni di parti di macchinari ed impianti che non sono significative rispetto al normale ciclo di produzione;
  • attrezzature non funzionali e non sinergiche al ciclo produttivo.
.
Info
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni contrattuali del prodotto e per quanto non espressamente indicato fare riferimento ai fogli informativi disponibili nella Sezione Trasparenza del presente sito e in tutte le filiali della banca.